“il tempo è quello che è. lo misuro con apprensione e colleziono orologi diari e calendari…spesso mi spaventa e quello trascorso lo conservo con scrupolo in speciali contenitori facili da trasportare chissà mai possa servire all’inferno o dove diavolo sarò. per ora confido almeno nella sua relatività invitandolo a camminare piano o a correre via secondo i casi d’acuta gioia o infinita tristezza. so per esperienza che fa esattamente il contrario ma occorre comunque tenerlo in gran conto e sommare senza uno sbaglio ad uno ad uno tutti i capelli che ha in testa. annoto curioso che sono ancora presenti all’appello individui convinti che di tempo ve ne sia una scorta inesauribile. sono spavaldi e arroganti…di rado succede che si voltino indietro o guardino avanti tra la voragine alle loro spalle e il sentiero di fronte sempre più corto. davvero non so se aggiungerli allo scarno elenco dei privilegiati -angeli arcangeli divinità ed affini- o registrarli d’ufficio nell’immenso fascicolo di quelli che si mantengono imperturbabilmente illusi fino all’ultimo…”

– Alberto Valli Fassi von Karuck Soheve. “Alle nostre deboli tracce” copyright 2014

Annunci

7 pensieri su “

  1. In effetti sono proprio gli orologi, i diari e i calendari che parlano del tempo. E debbo dire che la tua dissertazione su di esso mi ha molto affascinato. Ciao Alberto. Buona giornata , qui da me sta piovendo. Un abbraccio. Isabella

    Liked by 1 persona

  2. Il tempo. Ruberei ogni orologio per bruciarlo al rogo dell’eterno, fermando attimi che aprano varchi verso l’infinito. Siamo spirito e luce, tuono e lampo, materia imperitura triturata fra le ganasce del presente.

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...