“alcuni sostengono il Nulla più assoluto come un gran traguardo. meglio che se facciano già un’idea da vivi seppure il concetto sia labile almeno quanto il suo contrario. dove tutto sarà accaduto insistono non è previsto un premio né per pensatori né per ritardati. a queste condizioni nessuno saprà cosa farsene della Memoria. Nemico eccellente del Nulla proprio è la Memoria che spezza in infinitesimi frammenti il tempo dimensione variabile dell’universo. La Memoria si estende così nell’innumerevole elevato enne volte all’infinito ed è nostra rinascita…altro non è se non il Tempo eternamente Ritrovato. ”

– Alberto Valli Fassi von Karuck Soheve. “Alle nostre deboli tracce” copyright 2014

Annunci

2 pensieri su “

    1. Cerco solo di intuire…la razionalità manderebbe in rovina ogni sublime sospetto.
      Annullamento e obliterazione ( cancellare, annullare ) sono più o meno la stessa cosa.
      Io credo nell’Essere non obliterabile che è memoria di sé, sempre e per sempre……

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...