“li ho visti in sogno tutti credo e più numerosi di quanto credessi. non in processione ballando del genere ottoemmezzo Fellini… più che in fila indiana direi meglio in ordine di apparizione… da Silvia capelli rossi ad ora…protagonisti e gregari amori davvero e amori per caso nome per nome ai titoli di coda del film che è finito… ben allineati con il viso dell’epoca migliore…ben impressi nella pellicola del cuore.”

– Alberto Valli Fassi von Karuck Soheve. “Alle nostre deboli tracce” copyright 2014

Annunci

6 pensieri su “

      1. personalmente cerco di accendere il meno possibile quel rewind mentale, poichè quasi sempre mi ritrovo a combattere con tristezze e nostalgie che mi rendo conto, sono inutili, ma incontenibili, Grazie a te Alberto, come sempre sono sufficienti poche righe delle tue riflessioni per aprire un mondo

        Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...